NESSUN UOMO E' UN'ISOLA
Data: Monday, 30 May @ 13:06:53 CEST
Argomento: Libera Repubblica della Maddalena


Nessun uomo è un'isola, intero per se stesso;
Ogni uomo è un pezzo del continente,
parte della Terra intera; e se una sola zolla vien portata via
dall'onda del mare, qualcosa all'Europa viene a mancare,
come se un promontorio fosse stato al suo posto,
o la casa di un uomo, di un amico o la tua stessa casa.

Ogni morte di uomo mi diminuisce perché
io son parte vivente del genere umano.

E così non mandare
mai a chiedere per chi suona la campana:
essa suona per te.



Con questa poesia di John Donne si apre il bellissimo romanzo di Ernest Hemingway "Per chi suona la campana" sulla guerra di Spagna.

Anche allora piccole minoranze di illuminate e determinate parteciparono in nome della libertà e della domocrazia a fianco del legittimo governo repubblicano spagnolo contro la violenza e l'arroganza dei franchisti.

Fatte le necessarie e rispettose proporzioni anche il movimento NOTAV è una minoranza illuminata e determinata che non si rassegna ad accettare come scontate le scelte scellerate che i potentati economici e politici vogliono farci a tutti costi inghiottire in nome di un progresso che è solo distruzione e sfruttamento del nostro territorio.

Quindi la campana sta suonando e noi dobbiamo esserci. Questa sera ancora più numerosi di ieri alla Maddalena.
Un solo uomo può fare la differenza e tutti siamo necessari per vincere.

Nessun uomo è un'isola ...

 








Questo Articolo proviene da NO TAV
http://www.notav.eu/nuke/

L'URL per questa storia è:
http://www.notav.eu/nuke//modules.php?name=News&file=article&sid=5208