Bloccata ABC di Firenze da donne del Presidio
Data: Friday, 23 November @ 22:35:14 CET
Argomento: No DalMolin


Donne vicentine impediscono ingresso a impiegati
Una trentina di donne del Presidio Permanente contro la costruzione della nuova base Usa di Vicenza stanno presidiando i cancelli della ditta ABC a Firenze impedendo agli impiegati l’ingresso negli uffici.
L’ABC è una delle due aziende coinvolte nella bonifica bellica dell’aeroporto Dal Molin, funzionale alla costruzione della nuova installazione militare statunitense.



Una decina di giorni fa centinaia di cittadini vicentini avevano bloccato gli ingressi dell’aeroporto Dal Molin per impedire agli addetti alla bonifica di accedere, causando la sospensione dei lavori per tre giorni. Oggi le donne del Presidio attuano un nuovo blocco, questa volta alla sede legale dell’ABC, per impedire ai dipendenti di entrare e lavorare.

Le donne sono partite nella notte da Vicenza per raggiungere Firenze in prima mattinata; una volta giunte di fronte ai cancelli dell’ABC, hanno appeso striscioni contro la bonifica e chiuso il cancello d’ingresso della ditta con delle catene. Il presidio della sede dell’azienda fiorentina che sta attuando la bonifica all’interno del Dal Molin proseguirà per l’intera giornata per impedire agli impiegati l’ingresso all’interno degli uffici, i quali non hanno potuto entrare nella propria sede di lavoro. L’iniziativa si inserisce nella campagna di blocco della realizzazione della bonifiche funzionali alla realizzazione della nuova base Usa. All'iniziativa partecipano anche donne e uomini dei movimenti fiorentini.

Dopo i blocchi al Dal Molin, quella di oggi è un’altra tappa per impedire la militarizzazione di Vicenza; e non è finita qui…

Firenze, 23 novembre 2007

http://www.altravicenza.org/index.php?option=com_content&task=view&id=515&Itemid=32







Questo Articolo proviene da NO TAV
http://www.notav.eu/nuke/

L'URL per questa storia è:
http://www.notav.eu/nuke//modules.php?name=News&file=article&sid=3729