PISANU-CONSIGLIO DEI MINISTRI
Data: Friday, 02 December @ 20:16:48 CET
Argomento: Quello che i politici dicono sul Tav


SENTITE CHE DICE IL "NOSTRO" MINISTRO DELL'INTERNO...... DAL SITO WWW.LASTAMPA.IT
NoTav, c'è pericolo per intrusioni eversive  -  Il ministro Pisanu interviene nel dibattito sull'altà velocità 2/12/2005
ROMA. «In Val di Susa c'è oggi una miscela preoccupante di legittima protesta popolare, speculazione politica e intrusioni eversive che rischia di esplodere da un giorno all'altro». È la fotografia scattata, nel corso di una conferenza stampa al termine del Consiglio dei ministri, dal ministro dell'Interno Giuseppe Pisanu. Elogiando le Forze dell'ordine che...

...«si stanno impegnando in un lavoro massacrante e in condizioni difficili per evitare il peggio», Pisanu gli ha indirizzato «il vivo apprezzamento del governo per quanto sono finora riuscite a fare». Il ministro ha quindi rivolto «un appello al senso di responsabilità di tutti», aggiungendo però che «chi soffia sul fuoco della protesta, ignorando e contestando le giuste esortazioni del presidente Ciampi, si assume così facendo responsabilità gravissime».

«'Per dare serenità alla pubblica opionione e ai cittadini della Val di Susa in particolare il Governo ha deciso, su proposta dei ministri della Salute, dell'Ambinte e delle Infrastrutture, di creare immediatamente un osservatorio permanente con il compito di controllare scrupolosamente, giorno per giorno, il rispetto della salute e dell'ecosistema, nel corso della prosecuzione dei lavori per la Tav».



come da copione... si lamenta il sindacato di polizia e il ministro risponde in un perfetto gioco delle parti
peccato però che a mantenere la protesta degli abitanti di Venaus e dintorni e delle tante associazioni ambientaliste, in limiti leciti e degni ci pensiamo da soli e la loro presenza non serve se non a riscaldare gli animi con le continue provocazioni e limitazioni delle libertà individuali...
ed allora ecco il ministro che spara a zero per giustificare la loro presenza a difesa della mafia affaristica




Questo Articolo proviene da NO TAV
http://www.notav.eu/nuke/

L'URL per questa storia è:
http://www.notav.eu/nuke//modules.php?name=News&file=article&sid=1272