ore 9.44: Ferrentino
Data: Wednesday, 30 November @ 10:18:42 CET
Argomento: dai media


TAV/ FERRENTINO: DETERMINATI A IMPEDIRE ACCESSO AI TERRENI
Il presidio continuerą nei prossimi giorni, 24 ore su 24
30-11-2005 09:44
Venaus (Torino), 30 nov. (Apcom) - "Siamo determinati a impedire l'accesso ai terreni dove dovrebbe sorgere il cantiere ma non dobbiamo esporre i manifestanti a cariche della Polizia". Lo ha detto il presidente della Comunitą montana della Bassa Val di Susa Antonio Ferrentino, intervenendo alla seduta del consiglio comunale di Venaus che si tiene all'aperto presso il presidio organizzato dai manifestanti anti-Tav.



Ferrentino ha spiegato che con i dirigenti delle Forze dell'ordine sono in corso trattative per la sostituzione dei poliziotti in servizio da ieri pomeriggio: "Riteniamo giusto l'avvicendamento del personale, ma non vogliamo che venga rimpiazzato", ha detto Ferrentino, aggiungendo: "Stiamo trattando. Ora abbiamo un unico obiettivo fermare l'avvio dello 'stato di consistenza dei luoghi' e la presa di possesso dei 35mila metri quadrati dell'area".

Il sindaco di Venaus Milo Durbiano, ha aperto il consiglio comunale invitando tutti "a restare calmi". Lungo la strada di accesso i manifestanti continuano a presidiare due piccole barricate improvvisate. Un uomo, colto da un malore, probabilmente un arresto cardiaco, č stato portato via da un elicottero.

link: http://notizie.virgilio.it/notizie/search/index.html?filter=foglia&nsid=11796715&mod=foglia








Questo Articolo proviene da NO TAV
http://www.notav.eu/nuke/

L'URL per questa storia è:
http://www.notav.eu/nuke//modules.php?name=News&file=article&sid=1041