------|    Processo ai NoTav. La vendetta dello Stato - 2015-01-27 22:59:45    ||    Oulx - 4 Gennaio, proiezione di Qui di Daniele Gaglianone - 2015-01-03 16:26:05    ||    Francesco, Graziano e Lucio, annullata accusa terrorismo - 2014-12-29 16:51:21    ||    Incendio a Bologna 2014, 'caso risolto'. Strage di Bologna 1980: mandanti ignoti - 2014-12-26 10:07:02    ||    Lettera a Babbo Natale - 2014-12-26 09:04:38    ||    Il vero danneggiato dagli attentati ai treni è il movimento NoTav - 2014-12-24 16:00:26    |------

Consulta la storia del sito
Pagina iniziale  Connettiti Pagina iniziale  Downloads  Members Login  Submit News  Top 10  FAQ  Argomenti  Contattaci   
Documenti
150 brevi ragioni NoTav Valsusa
Tav: Le ragioni liberali del NO
Processo Tav
NotavTV
» MENU'
» CERCA
» MEMBRI
» CONTENUTI
» ALTRO
» STATISTICHE
Autofinanziamento
Comitato di solidarietà "DIAMO UN FUTURO DI SPERANZA AI NOSTRI RAGAZZI NICOLAS, LORENZO, STEFANO", costituito per i tre ragazzi di Novalesa che sono stati gravemente feriti dallo scoppio di un residuato bellico mentre lavoravano in un campo:
chi vuole contribuire con un versamento può utilizzare il conto intestato a Pezzoni Gilberto
bonifico bancario IBAN: IT79 Z076 0101 0000 0009 3438 463
oppure ccp 93438463
(chi effettua un postagiro indichi il conto n. 000093438463)
Autofinanziamento delle spese legali del movimento.
I nostri legali lavorano tutti in modo gratuito ma ciò nonostante i costi legali sono alti.

conto corrente postale:001004906838
IBAN IT22 L076 0101 0000 0100 4906 838
Intestato a PIETRO DAVY CEBRARI MARIA CHIARA.
Ultimi commenti

 Dal profilo facebook di Ferdinando Imposimato
  - di: Webmaster
  - 2014-12-24 19:25:49
 Il ministro Lupi: 'Ognuno guardi a casa propria'
  - di: Webmaster
  - 2014-04-29 07:45:15
 Proiettile ad Amprino: si accertino i mandanti.
  - di: Webmaster
  - 2014-04-17 19:35:45
 Re: Keynes in Valsusa: bignamino NoTav per non valsusini
  - di: mnf59
  - 2014-01-15 18:16:41
 Irreversibile, Architetto? di Luca Giunti
  - di: Webmaster
  - 2013-11-14 09:16:48
 ALTRA PUNTATA NEL TEATRINO DEL CANTIERE
  - di: Webmaster
  - 2013-11-13 08:12:00

Ultimi 40 Commenti

Lica x WL
Video

Le Le Iene - Il costo dell'alta velocità (Parte 1/3)

Previsioni Meteo

Previsioni
 
Immagini Satellite
 
Previsioni Province
Valsusa e dintorni
Giovedì 24 la De Palacio in Val di Susa

Dal Presidio di Borgone facocero ha scritto
"

TAV/ PROSEGUONO TRIVELLAZIONI, SI INFITTISCONO INCONTRI POLITICI
Giovedì sarà in Piemonte il commissario UE Loyola de Palacio
22-11-2005 13:16



Torino, 22 nov. (Apcom) - Mentre ieri il tribunale di Susa ha bocciato il ricorso dei proprietari del sito di Mompantero,la trivella della Ltf (Lyon - Turin - Ferroviaire) continua a scavare e ha già toccato una profondità di -20 metri in una settimana di lavoro mentre in tre mesi dovrebbe arrivare sino a -600 metri. L'attenzione, quindi, si sposta ora sul sito di Venaus dove il 30 novembre dovrebbe aprire il grande cantiere per il tunnel servizio della Torino -Lione.Anche per questo sito i 'no Tav' già promettono una "ferma quanto sempre pacifica battaglia" così come i sindaci della bassa valle che ora contestano anche il tracciato della cosiddetta gronda merci e cioè la nuova linea ferroviaria riservata ai soli treni merci.

Sul fronte politico è slitatto l'incontro tra Regione Piemonte,Provincia e il Comune di Torino e gli enti locali valsusini e le comunità montane. Era previsto per il giorno precedente,il 28 novembre, ma in quella data sarà a Torino e in valle una delegazione di europarlamentari per una visita ispettiva delle aree e, di comune intesa, l'appuntamento è stato posticipato.C'è molta attesa,intanto,per la visità di Loyola de Palacio, prevista per giovedì 24. Il commissario speciale europeo per il corridoio 5 sarà a Torino e in valle di Susa anche per cercare una soluzione di mediazione tra le opposte posizioni.

Oggi pomeriggio, infine, i vertici piemontesi dei sindacati confederali avranno una riunione con la presidente della regione, Mercedes Bresso,il presidente della provincia, Antonio Saitta, e il sindaco Sergio Chiamparino.Cgil, Cisl e Uil, a differenza della Fiom, si erano detti contrari allo sciopero di valle del 16 novembre.Ora, però, si farebbe strada l'ipotesi di una sorta di 'tregua olimpica' dei lavori che non sembrerebbe dispiacere ai confederali. La presidente Bresso, però, ha già ricordato che se i lavori non inizieranno entro fine 2005 c'è il rischio di perdere i finanziamenti UE.In una lettera, infatti, Bruxelles ha ricordato che le opere di Venaus dovevano inziare già nel 2003.

link: http://notizie.virgilio.it/notizie/search/index.html?filter=foglia&nsid=11790877&mod=foglia



"

Postato il Tuesday, 22 November @ 14:22:00 CET di
 
Links Correlati
· Inoltre Dal Presidio di Borgone
· News by webmaster


Articolo più letto relativo a Dal Presidio di Borgone:
Domenica a Susa

Valutazione Articolo
Punteggio Medio: 0
Voti: 0

Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

"Giovedì 24 la De Palacio in Val di Susa" | Login/Crea Account | 1 commento
I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.

Commenti NON Abilitati per gli Anonimi, registrati

Re: Giovedì 24 la De Palacio in Val di Susa (Voto: 1)
di Hawk il Tuesday, 22 November @ 15:31:54 CET
(Info Utente | Invia un Messaggio)

Com'è possibile dire che le opere di Venaus dovevano iniziare già nel 2003? La CMC ha acquistato dalla Robbins la TBM hard rock per il cunicolo nel luglio del 2005, consegna prevista (guarda un po') NOVEMBRE 2005!! Andate a vedere il sito www.cmc.coop





I loghi ed i marchi registrati presenti su questo sito sono proprietà dei rispettivi proprietari. Le istruzioni per l'uso sono state realizzate con l'ausilio del manuale ufficiale italiano di phpNuke, scaricabile su www.spaghettibrain.com.
Contatti: webmaster @ notav . eu 338 17 414 67
Engine PHP-Nuke - Powered by WL-Nuke
Generazione pagina: 0.27 Secondi

Theme by Dezina