------|    Processo ai NoTav. La vendetta dello Stato - 2015-01-27 22:59:45    ||    Oulx - 4 Gennaio, proiezione di Qui di Daniele Gaglianone - 2015-01-03 16:26:05    ||    Francesco, Graziano e Lucio, annullata accusa terrorismo - 2014-12-29 16:51:21    ||    Incendio a Bologna 2014, 'caso risolto'. Strage di Bologna 1980: mandanti ignoti - 2014-12-26 10:07:02    ||    Lettera a Babbo Natale - 2014-12-26 09:04:38    ||    Il vero danneggiato dagli attentati ai treni è il movimento NoTav - 2014-12-24 16:00:26    |------

Consulta la storia del sito
Pagina iniziale  Connettiti Pagina iniziale  Downloads  Members Login  Submit News  Top 10  FAQ  Argomenti  Contattaci   
Documenti
150 brevi ragioni NoTav Valsusa
Tav: Le ragioni liberali del NO
Processo Tav
NotavTV
» MENU'
» CERCA
» MEMBRI
» CONTENUTI
» ALTRO
» STATISTICHE
Autofinanziamento
Comitato di solidarietà "DIAMO UN FUTURO DI SPERANZA AI NOSTRI RAGAZZI NICOLAS, LORENZO, STEFANO", costituito per i tre ragazzi di Novalesa che sono stati gravemente feriti dallo scoppio di un residuato bellico mentre lavoravano in un campo:
chi vuole contribuire con un versamento può utilizzare il conto intestato a Pezzoni Gilberto
bonifico bancario IBAN: IT79 Z076 0101 0000 0009 3438 463
oppure ccp 93438463
(chi effettua un postagiro indichi il conto n. 000093438463)
Autofinanziamento delle spese legali del movimento.
I nostri legali lavorano tutti in modo gratuito ma ciò nonostante i costi legali sono alti.

conto corrente postale:001004906838
IBAN IT22 L076 0101 0000 0100 4906 838
Intestato a PIETRO DAVY CEBRARI MARIA CHIARA.
Ultimi commenti

 Dal profilo facebook di Ferdinando Imposimato
  - di: Webmaster
  - 2014-12-24 19:25:49
 Il ministro Lupi: 'Ognuno guardi a casa propria'
  - di: Webmaster
  - 2014-04-29 07:45:15
 Proiettile ad Amprino: si accertino i mandanti.
  - di: Webmaster
  - 2014-04-17 19:35:45
 Re: Keynes in Valsusa: bignamino NoTav per non valsusini
  - di: mnf59
  - 2014-01-15 18:16:41
 Irreversibile, Architetto? di Luca Giunti
  - di: Webmaster
  - 2013-11-14 09:16:48
 ALTRA PUNTATA NEL TEATRINO DEL CANTIERE
  - di: Webmaster
  - 2013-11-13 08:12:00

Ultimi 40 Commenti

Lica x WL
Video

5 5 dicembre 2008 - TGR h.19

Previsioni Meteo

Previsioni
 
Immagini Satellite
 
Previsioni Province
Valsusa e dintorni
CHIAMPARINO vs COCACOLA

dai media loublanc ha scritto
"

Reuters - Mer 16 Nov
MILANO (Reuters) - Il sindaco di Torino Sergio Chiamparino è intervenuto oggi per ricucire lo strappo diplomatico con Coca-Cola, sponsor dei Giochi olimpici invernali che la città ospiterà il prossimo anno, dopo che il consiglio comunale torinese ha votato martedì notte un ordine del giorno che chiede di boicottare la bevanda.



Chiamparino ha definito la proposta "infantile" e un portavoce del sindaco ha detto che il voto non è vincolante, ma costituisce solo un invito a boicottare il marchio, senza effetti pratici.
"E' solo un suggerimento, non ci saranno implicazioni pratiche", ha dichiarato 
"Oggi il sindaco telefonerà alla Coca-Cola e chiederà scusa, visto che è uno sponsor importante dei Giochi".
Attivisti per i diritti umani accusano partner locali di Coca-Cola che si occupano di imbottigliare la bevanda di intimidire i propri dipendenti in Colombia, diviso da decenni da una guerra civile.
Oltre mezza dozzina di attivisti che hanno lavorato negli stabilimento di imbottigliamento in Colombia sono stati uccisi dal 1989, secondo SINALTRAINAL, un sindacato colombiano che rappresenta un gruppo di lavoratori che hanno denunciato Coca-Cola e gli imbottigliatori.
Coca-Cola ha più volte smentito le accuse di abusi, in una polemica che ha avuto nuovo slancio in vista delle Olimpiadi.
Il direttore italiano delle relazioni esterne della società, Nicola Raffa, ha detto che i consiglieri di Torino avrebbero dovuto permettere alla Coca-Cola di spiegare come stanno le cose in Colombia.
"C'è una certa delusione sullo sfruttamento (delle Olimpiadi) per diffondere accuse infondate", ha detto a Reuters al telefono da Atlanta, dove la compagnia ha sede.
Raffa ha aggiunto che la società ha buone relazioni con i sindacati locali e che la percentuale dei sindacalisti tra i suoi dipendenti in Colombia è più alta della media nazionale.
Ieri sera, due consiglieri torinesi, membri del partito di Rifondazione comunista, hanno chiesto di togliere bottiglie e lattine di Coca Cola dai rivenditori automatici negli edifici di proprietà del Comune. La proposta è stata approvata 12 voti contro 11, 6 astenuti e 20 assenti.
Il voto di Torino è il secondo caso di cattiva pubblicità olimpica per la Coca-Cola nello spazio di poche settimane.
All'inizio di questo mese, alcune località vicine a Roma hanno minacciato di bloccare il passaggio della torcia olimpica nelle loro strade per la presenza della Coca-Cola tra gli sponsor, ma hanno poi ritirato la protesta dopo colloqui con la società e il sindaco della Capitale Walter Veltroni.

"

Postato il Sunday, 20 November @ 14:33:54 CET di
 
Links Correlati
· Inoltre dai media
· News by notavsuper


Articolo più letto relativo a dai media:
Domenica a Susa

Valutazione Articolo
Punteggio Medio: 0
Voti: 0

Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

"CHIAMPARINO vs COCACOLA" | Login/Crea Account | 0 commenti
I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.

Commenti NON Abilitati per gli Anonimi, registrati


I loghi ed i marchi registrati presenti su questo sito sono proprietà dei rispettivi proprietari. Le istruzioni per l'uso sono state realizzate con l'ausilio del manuale ufficiale italiano di phpNuke, scaricabile su www.spaghettibrain.com.
Contatti: webmaster @ notav . eu 338 17 414 67
Engine PHP-Nuke - Powered by WL-Nuke
Generazione pagina: 0.16 Secondi

Theme by Dezina