------|    Processo ai NoTav. La vendetta dello Stato - 2015-01-27 22:59:45    ||    Oulx - 4 Gennaio, proiezione di Qui di Daniele Gaglianone - 2015-01-03 16:26:05    ||    Francesco, Graziano e Lucio, annullata accusa terrorismo - 2014-12-29 16:51:21    ||    Incendio a Bologna 2014, 'caso risolto'. Strage di Bologna 1980: mandanti ignoti - 2014-12-26 10:07:02    ||    Lettera a Babbo Natale - 2014-12-26 09:04:38    ||    Il vero danneggiato dagli attentati ai treni è il movimento NoTav - 2014-12-24 16:00:26    |------

Consulta la storia del sito
Pagina iniziale  Connettiti Pagina iniziale  Downloads  Members Login  Submit News  Top 10  FAQ  Argomenti  Contattaci   
Documenti
150 brevi ragioni NoTav Valsusa
Tav: Le ragioni liberali del NO
Processo Tav
NotavTV
» MENU'
» CERCA
» MEMBRI
» CONTENUTI
» ALTRO
» STATISTICHE
Autofinanziamento
Comitato di solidarietà "DIAMO UN FUTURO DI SPERANZA AI NOSTRI RAGAZZI NICOLAS, LORENZO, STEFANO", costituito per i tre ragazzi di Novalesa che sono stati gravemente feriti dallo scoppio di un residuato bellico mentre lavoravano in un campo:
chi vuole contribuire con un versamento può utilizzare il conto intestato a Pezzoni Gilberto
bonifico bancario IBAN: IT79 Z076 0101 0000 0009 3438 463
oppure ccp 93438463
(chi effettua un postagiro indichi il conto n. 000093438463)
Autofinanziamento delle spese legali del movimento.
I nostri legali lavorano tutti in modo gratuito ma ciò nonostante i costi legali sono alti.

conto corrente postale:001004906838
IBAN IT22 L076 0101 0000 0100 4906 838
Intestato a PIETRO DAVY CEBRARI MARIA CHIARA.
Ultimi commenti

 Dal profilo facebook di Ferdinando Imposimato
  - di: Webmaster
  - 2014-12-24 19:25:49
 Il ministro Lupi: 'Ognuno guardi a casa propria'
  - di: Webmaster
  - 2014-04-29 07:45:15
 Proiettile ad Amprino: si accertino i mandanti.
  - di: Webmaster
  - 2014-04-17 19:35:45
 Re: Keynes in Valsusa: bignamino NoTav per non valsusini
  - di: mnf59
  - 2014-01-15 18:16:41
 Irreversibile, Architetto? di Luca Giunti
  - di: Webmaster
  - 2013-11-14 09:16:48
 ALTRA PUNTATA NEL TEATRINO DEL CANTIERE
  - di: Webmaster
  - 2013-11-13 08:12:00

Ultimi 40 Commenti

Lica x WL
Video

Paolo Paolo Prieri

Previsioni Meteo

Previsioni
 
Immagini Satellite
 
Previsioni Province
Valsusa e dintorni
'Opera inevitabile? Siamo solo in fase di studio'

Quello che i politici dicono sul Tav

Tav: Scibona (M5S),al cantiere ennesimo festival della farsa 'Opera inevitabile? Siamo solo in fase di studio'
(ANSA) - TORINO, 13 NOV - Al cantiere Tav di Chiomonte "si è tenuto l'ennesimo festival della farsa". Lo afferma il senatore del M5S, Marco Scibona, all'indomani della presentazione dell'avvio dei lavori della fresa nel 'cunicolo esplorativo' della Torino-Lione.
"Come in ogni Festival che si rispetti - è il commento di Scibona - ci sono gli sponsor, le lobbies politiche manovrate da quei poteri che ormai hanno l'illegittimo controllo del Paese;
gli attori, tra cui una serie di sindaci come quello di Torino fiero di guidare il Comune più indebitato d'Italia, e le comparse".



Scibona contesta le affermazioni di Mario Virano, presidente dell'Osservatorio della Torino-Lione e della cig italo-francese: "afferma che ormai l'opera è inevitabile: in realtà siamo solo alla fase di studio e progettazione. Quanto ai tempi, rispetto a quelli indicati dal Ministero delle Infrastrutture nella richiesta di finanziamento all'Europa (2007) i lavori sarebbero dovuti iniziare a metà del 2008. Oltretutto Virano - continua il senatore del M5S - omette di indicare che mai è stata indetta alcuna gara di appalto come indicato alla Ue: la gara - europea - doveva essere svolta nel 2008". Secondo Scibona, inoltre, "ci vorranno mesi prima che la talpa possa iniziare a lavorare: al momento manca ancora la linea di alimentazione".


Trovate qui la domanda di finanziamento, vedi pagina 13 

Postato il Wednesday, 13 November @ 23:00:49 CET di
 
Links Correlati
· Inoltre Quello che i politici dicono sul Tav
· News by notavsuper


Articolo più letto relativo a Quello che i politici dicono sul Tav:
Domenica a Susa

Valutazione Articolo
Punteggio Medio: 0
Voti: 0

Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

"'Opera inevitabile? Siamo solo in fase di studio'" | Login/Crea Account | 1 commento
I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.

Commenti NON Abilitati per gli Anonimi, registrati

Irreversibile, Architetto? di Luca Giunti (Voto: 1)
di Webmaster il Thursday, 14 November @ 08:16:48 CET
(Info Utente | Invia un Messaggio)
TgR Piemonte, martedi 12 novembre 2013: "Chiunque ha visto oggi in cantiere
ha visto la macchina ha visto la talpa si rende conto che al di là di
quelle che possono essere le opinioni ehh si è reso conto della
irreversibilità dell'opera".
Dizionario Treccani: irreversìbile, aggettivo detto in genere di qualsiasi
cosa che non può essere invertita, rispetto al movimento, all'equivalenza,
al rapporto logico, ecc.: moto, direzione, processo, sviluppo, per leggi
storiche irreversibili. Usato in chimica, fisica, economia, meccanica,
medicina, filosofia.

Dunque, irreversibile come la Salerno Reggio Calabria, che ingoia da
cinquant'anni milioni di soldi pubblici, senza restituirli in un'opera
utile e compiuta. Come le "decisione irrevocabili" che Mussolini annunciò
il 10 giugno 1940, spedendo il paese in una guerra devastante e perduta.
Come l'inchino del capitano Schettino o il dentifricio fuori dal tubetto.
Come una bocciatura a scuola o la calvizie. Irreversibile come le verginità
perdute o l'arrosto bruciato. Come il calzino rosso nella lavatrice di
bianco o la formattazione del pc. Come la merda dal culo o una scoreggia
nello spazio di bossiana memoria. Come il consumo dei combustibili fossili
e i cambiamenti climatici. Irreversibile come il decadimento radioattivo
dell'uranio nelle rocce d'Ambin morsicate dalla talpa ormai irrefrenabile.
Come la reazione nucleare a catena che ha spianato Hiroshima e Nagasaki, o
come lo strategico piano "R" del generale Ripper nel Dottor Stranamore.
Come il doppio fallo nel tennis, due poker di sette a pinnacola, il rigore
di Baggio nel 1994. Irreversibile come l'entropia, come l'estinzione dei
dinosauri, della tigre dai denti a sciabola, del dodo. Come l'Alzheimer,
come un cancro non curato, come il mesotelioma provocato dall'amianto,
quello che la talpa inarrestabile sveglierà dalle rocce della val Susa.
Irreversibile come la diossina a Seveso, i fanghi dell'ACNA a Cengio, i
metalli pesanti a Taranto, i rifiuti tombati in Campania. Come il consumo
di suolo in Italia, con il deserto biologico che irreversibilmente asfalto
e bitume producono. Come la sterilizzazione, come l'odioso numero tatuato
dai nazisti sul braccio dei deportati. Come il coma, lo stupro, l'omicidio.
Come la forca e la ghigliottina. Irreversibile come la morte.
L'elenco potrebbe continuare a lungo. Ognuno può aggiungere esempi
divertenti o tragici, tutti inesorabilmente negativi. Per ora fermiamoci
qui, con l'ultima analogia: irreversibile come il Titanic, architetto?




I loghi ed i marchi registrati presenti su questo sito sono proprietà dei rispettivi proprietari. Le istruzioni per l'uso sono state realizzate con l'ausilio del manuale ufficiale italiano di phpNuke, scaricabile su www.spaghettibrain.com.
Contatti: webmaster @ notav . eu 338 17 414 67
Engine PHP-Nuke - Powered by WL-Nuke
Generazione pagina: 0.15 Secondi

Theme by Dezina