------|    Processo ai NoTav. La vendetta dello Stato - 2015-01-27 22:59:45    ||    Oulx - 4 Gennaio, proiezione di Qui di Daniele Gaglianone - 2015-01-03 16:26:05    ||    Francesco, Graziano e Lucio, annullata accusa terrorismo - 2014-12-29 16:51:21    ||    Incendio a Bologna 2014, 'caso risolto'. Strage di Bologna 1980: mandanti ignoti - 2014-12-26 10:07:02    ||    Lettera a Babbo Natale - 2014-12-26 09:04:38    ||    Il vero danneggiato dagli attentati ai treni è il movimento NoTav - 2014-12-24 16:00:26    |------

Consulta la storia del sito
Pagina iniziale  Connettiti Pagina iniziale  Downloads  Members Login  Submit News  Top 10  FAQ  Argomenti  Contattaci   
Documenti
150 brevi ragioni NoTav Valsusa
Tav: Le ragioni liberali del NO
Processo Tav
NotavTV
» MENU'
» CERCA
» MEMBRI
» CONTENUTI
» ALTRO
» STATISTICHE
Autofinanziamento
Comitato di solidarietà "DIAMO UN FUTURO DI SPERANZA AI NOSTRI RAGAZZI NICOLAS, LORENZO, STEFANO", costituito per i tre ragazzi di Novalesa che sono stati gravemente feriti dallo scoppio di un residuato bellico mentre lavoravano in un campo:
chi vuole contribuire con un versamento può utilizzare il conto intestato a Pezzoni Gilberto
bonifico bancario IBAN: IT79 Z076 0101 0000 0009 3438 463
oppure ccp 93438463
(chi effettua un postagiro indichi il conto n. 000093438463)
Autofinanziamento delle spese legali del movimento.
I nostri legali lavorano tutti in modo gratuito ma ciò nonostante i costi legali sono alti.

conto corrente postale:001004906838
IBAN IT22 L076 0101 0000 0100 4906 838
Intestato a PIETRO DAVY CEBRARI MARIA CHIARA.
Ultimi commenti

 Dal profilo facebook di Ferdinando Imposimato
  - di: Webmaster
  - 2014-12-24 19:25:49
 Il ministro Lupi: 'Ognuno guardi a casa propria'
  - di: Webmaster
  - 2014-04-29 07:45:15
 Proiettile ad Amprino: si accertino i mandanti.
  - di: Webmaster
  - 2014-04-17 19:35:45
 Re: Keynes in Valsusa: bignamino NoTav per non valsusini
  - di: mnf59
  - 2014-01-15 18:16:41
 Irreversibile, Architetto? di Luca Giunti
  - di: Webmaster
  - 2013-11-14 09:16:48
 ALTRA PUNTATA NEL TEATRINO DEL CANTIERE
  - di: Webmaster
  - 2013-11-13 08:12:00

Ultimi 40 Commenti

Lica x WL
Video

La La Trippa e la riunione pre elettorale... non è cambiato nulla

Previsioni Meteo

Previsioni
 
Immagini Satellite
 
Previsioni Province
Valsusa e dintorni
I POPOLI D’ITALIA ALL’APPUNTAMENTO CON LA VAL DI SUSA

Solidali alla lotta NO TAV in Val Susa

I POPOLI D’ITALIA ALL’APPUNTAMENTO CON LA VAL DI SUSA: L’INIZIO DELLA FINE DEI POTERI OLIGARCHICI NEL NOSTRO PAESE? 
L’associazione ecologista Idra saluta con simpatia da Firenze il successo della manifestazione nazionale dei popoli d’Italia in Val di Susa. In gioco non è solo il destino di una Valle. In gioco sono valori fondanti della democrazia e risorse comuni strategiche: erario, ambiente, futuro delle generazioni che seguiranno alla nostra.
Idra sostiene da sempre la battaglia nonviolenta della Val di Susa, che è anche quella del Mugello e di Firenze, contro l’aggressione TAV. “Con l’iniziativa di una prova di forza, avevano scritto il presidente e il vicepresidente di Idra tre settimane fa al ministro dell’Interno Roberto Maroni, “il Ministero da Lei presieduto rischierebbe di assumere una responsabilità grave”. E avevano aggiunto: “Ne risulterebbe svilito il ruolo stesso degli organi dello Stato, che rischierebbero di apparire al servizio di un modello ingannevole di progresso e di sviluppo, che in realtà penalizza severamente l’intera nazione”.


Quelle parole non sono state ascoltate: il Governo, col consenso deplorevole di tanta parte della classe politica, ha inteso esercitare il diritto a far torto con la forza pubblica al popolo e ancora una volta all’erario, a contrapporre cittadini agenti a cittadini residenti, lavoratori a lavoratori, riducendo un tema di grande rilievo civile a una mera questione di ordine pubblico.
Non sono cadute nella trappola le decine di migliaia di manifestanti, sindaci e presidente della Comunità montana in testa, che oggi hanno dato prova di grande intelligenza politica e sensibilità democratica, esprimendo con dignità e fermezza il proprio radicale, compatto e ineludibile dissenso. Ma della scelta di militarizzare il territorio hanno fatto le spese le famiglie, gli agenti, i cittadini sui quali si è riversata una violenza che non fa onore allo Stato di diritto: qualcuno risponderà di tutto questo?
Da Chiomonte al capoluogo toscano, l’universo di interessi legato alla TAV imita la ‘lupa’ di Dante: “non lascia altrui passar per la sua via, / ma tanto lo 'mpedisce che l'uccide; / e ha natura sì malvagia e ria, / che mai non empie la bramosa voglia, / e dopo 'l pasto ha più fame che pria”.
Possiamo allora sperare che la manifestazione nazionale a Chiomonte segni l’inizio della fine dei poteri oligarchici nel nostro Paese? Idra se lo augura: ai suoi occhi la TAV è, infatti, la rappresentazione forse più plastica del connubio multipartizan fra affari facili e casta politica.
«A te convien tenere altro vïaggio», risponde Virgilio al poeta in cerca una via di uscita dalla selva oscura. E altro viaggio augura dunque Idra oggi alla Valle, alla città di Firenze e all’Italia intera.
Un ulteriore segnale che l’associazione fiorentina accoglie con viva soddisfazione proviene da Bruxelles: non sarebbe infatti bastata la prova di forza andata in scena lunedì scorso a Chiomonte per convincere l’Unione Europea a stanziare il finanziamento di 672 milioni destinato alla Torino-Lione. Secondo la Commissione Europea dei Trasporti presieduta da Siim Kallas, leggiamo infatti, «al momento non si possono dire rispettate tutte le condizioni fissate per ottenere i fondi europei».
COMUNICATO STAMPA Firenze, 3.7.’11
Associazione di volontariato Idra
Tel. e fax 055.233.76.65; e-mail idrafir@tin.it; web http://associazioni.comune.fi.it/idra/inizio.html

Postato il Sunday, 03 July @ 20:00:44 CEST di
 
Links Correlati
· Inoltre Solidali alla lotta NO TAV in Val Susa
· News by notavsuper


Articolo più letto relativo a Solidali alla lotta NO TAV in Val Susa:
Domenica a Susa

Valutazione Articolo
Punteggio Medio: 0
Voti: 0

Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

Argomenti Correlati

Dalla Toscana

"I POPOLI D’ITALIA ALL’APPUNTAMENTO CON LA VAL DI SUSA" | Login/Crea Account | 0 commenti
I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.

Commenti NON Abilitati per gli Anonimi, registrati


I loghi ed i marchi registrati presenti su questo sito sono proprietà dei rispettivi proprietari. Le istruzioni per l'uso sono state realizzate con l'ausilio del manuale ufficiale italiano di phpNuke, scaricabile su www.spaghettibrain.com.
Contatti: webmaster @ notav . eu 338 17 414 67
Engine PHP-Nuke - Powered by WL-Nuke
Generazione pagina: 0.10 Secondi

Theme by Dezina