------|    Processo ai NoTav. La vendetta dello Stato - 2015-01-27 22:59:45    ||    Oulx - 4 Gennaio, proiezione di Qui di Daniele Gaglianone - 2015-01-03 16:26:05    ||    Francesco, Graziano e Lucio, annullata accusa terrorismo - 2014-12-29 16:51:21    ||    Incendio a Bologna 2014, 'caso risolto'. Strage di Bologna 1980: mandanti ignoti - 2014-12-26 10:07:02    ||    Lettera a Babbo Natale - 2014-12-26 09:04:38    ||    Il vero danneggiato dagli attentati ai treni è il movimento NoTav - 2014-12-24 16:00:26    |------

Consulta la storia del sito
Pagina iniziale  Connettiti Pagina iniziale  Downloads  Members Login  Submit News  Top 10  FAQ  Argomenti  Contattaci   
Documenti
150 brevi ragioni NoTav Valsusa
Tav: Le ragioni liberali del NO
Processo Tav
NotavTV
» MENU'
» CERCA
» MEMBRI
» CONTENUTI
» ALTRO
» STATISTICHE
Autofinanziamento
Comitato di solidarietà "DIAMO UN FUTURO DI SPERANZA AI NOSTRI RAGAZZI NICOLAS, LORENZO, STEFANO", costituito per i tre ragazzi di Novalesa che sono stati gravemente feriti dallo scoppio di un residuato bellico mentre lavoravano in un campo:
chi vuole contribuire con un versamento può utilizzare il conto intestato a Pezzoni Gilberto
bonifico bancario IBAN: IT79 Z076 0101 0000 0009 3438 463
oppure ccp 93438463
(chi effettua un postagiro indichi il conto n. 000093438463)
Autofinanziamento delle spese legali del movimento.
I nostri legali lavorano tutti in modo gratuito ma ciò nonostante i costi legali sono alti.

conto corrente postale:001004906838
IBAN IT22 L076 0101 0000 0100 4906 838
Intestato a PIETRO DAVY CEBRARI MARIA CHIARA.
Ultimi commenti

 Dal profilo facebook di Ferdinando Imposimato
  - di: Webmaster
  - 2014-12-24 19:25:49
 Il ministro Lupi: 'Ognuno guardi a casa propria'
  - di: Webmaster
  - 2014-04-29 07:45:15
 Proiettile ad Amprino: si accertino i mandanti.
  - di: Webmaster
  - 2014-04-17 19:35:45
 Re: Keynes in Valsusa: bignamino NoTav per non valsusini
  - di: mnf59
  - 2014-01-15 18:16:41
 Irreversibile, Architetto? di Luca Giunti
  - di: Webmaster
  - 2013-11-14 09:16:48
 ALTRA PUNTATA NEL TEATRINO DEL CANTIERE
  - di: Webmaster
  - 2013-11-13 08:12:00

Ultimi 40 Commenti

Lica x WL
Video

Nicoletta Nicoletta Dosio

Previsioni Meteo

Previsioni
 
Immagini Satellite
 
Previsioni Province
Valsusa e dintorni
l'ultimo gravissimo incidente nei pressi Piscina Eurex

Altri Problemi ed Iniziative Mac_pareil ha scritto
"

VI giro il comunicato stampa di legambiente saluggia, sulla questione Sorin, leggere e incaxxarsi

Cosa significa che 13 lavoratori si sono contaminati mentre operavano nella Piscina Eurex
"Il fatto che tredici lavoratori siano stati contaminati mentre operavano presso la piscina Eurex di Saluggia dimostra che la situazione in quella piscina non è così rosea come Sogin ci ha dipinto finora.
Dentro la piscina la situazione è seria a causa della elevata contaminazione presente sul fondo e a causa della presenza di 52 elementi irraggiati portati qui a suo tempo dalla Centrale Nucleare di Trino.
Dato che la piscina perde, se ci sono problemi di contaminazione all'interno, presto o tardi sarà possibile che problemi analoghi si presentino anche all'esterno.



Per questo, al Tavolo di Trasparenza dello scorso mercoledì, dopo aver sentito questa brutta notizia comunicata dalle Organizzazioni Sindacali, ho sollecitato l'Amministratore Delegato di Sogin, Ing. Giuseppe Nucci, a predisporre preventivamente uno specifico piano di emergenza che preveda le misure da adottare nel caso in cui la contaminazione radioattiva dovesse raggiungere la falda acquifera, anche solo quella superficiale.

Un simile piano di emergenza va fatto al più presto, prima di intervenire sulla piscina, e va reso subito pubblico, come la legge prevede."

Gian Piero Godio
Legambiente - Pro Natura



Per capire di che si parla, un articolo de la nuova ecologia del 14 luglio

Contaminati i lavoratori SoginTredici impiegati al controllo di una delle piscine del sito ex Eurex di Saluggia (Vc) positivi al monitoraggio radiologico. La ditta che gestisce gli scarti nucleari italiani: «Rientrano nei limiti di legge, abbiamo ridotto ulteriormente i rischi»

Nel periodo 2004-2006 il monitoraggio radiologico del personale impiegato nell' impianto ex Eurex di Saluggia (Vercelli) ha rivelato tracce di lieve contaminazione in tredici lavoratori: lo rivela in un comunicato la Sogin, la società che gestisce il residuo nucleare in Italia. La Sogin puntualizza che la contaminazione rilevata comporta per i lavoratori colpiti una dose media annua molto inferiore ai limiti consentiti dalle leggi in vigore. «Sono state comunque revisionate – prosegue il comunicato – le procedure operative per ridurre ulteriormente l'esposizione dei lavoratori».

Infine la Sogin ricorda che, sulla base di statistiche dell'Agenzia internazionale per l'energia atomica, simili episodi rientrano nella casistica della normale gestione degli impianti nucleari. I lavoratori in questione (alcuni dei quali dipendenti della ditta tedesca Nukem) sono addetti al controllo di una delle tre piscine dell'impianto. Si tratta di una piscina molto vecchia in cui i tecnici tempo fa avevano registrato perdite di acqua contaminata. Gli stessi esperti hanno comunque assicurato che non c'é pericolo di inquinamento del terreno e che si tratta di una situazione costantemente monitorata.

"

Postato il Saturday, 19 August @ 10:57:57 CEST di
 
Links Correlati
· Inoltre Altri Problemi ed Iniziative
· News by notavsuper


Articolo più letto relativo a Altri Problemi ed Iniziative:
Domenica a Susa

Valutazione Articolo
Punteggio Medio: 0
Voti: 0

Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

Argomenti Correlati

Dalla Regione Piemonte

"l'ultimo gravissimo incidente nei pressi Piscina Eurex" | Login/Crea Account | 0 commenti
I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.

Commenti NON Abilitati per gli Anonimi, registrati


I loghi ed i marchi registrati presenti su questo sito sono proprietà dei rispettivi proprietari. Le istruzioni per l'uso sono state realizzate con l'ausilio del manuale ufficiale italiano di phpNuke, scaricabile su www.spaghettibrain.com.
Contatti: webmaster @ notav . eu 338 17 414 67
Engine PHP-Nuke - Powered by WL-Nuke
Generazione pagina: 0.15 Secondi

Theme by Dezina