------|    Processo ai NoTav. La vendetta dello Stato - 2015-01-27 22:59:45    ||    Oulx - 4 Gennaio, proiezione di Qui di Daniele Gaglianone - 2015-01-03 16:26:05    ||    Francesco, Graziano e Lucio, annullata accusa terrorismo - 2014-12-29 16:51:21    ||    Incendio a Bologna 2014, 'caso risolto'. Strage di Bologna 1980: mandanti ignoti - 2014-12-26 10:07:02    ||    Lettera a Babbo Natale - 2014-12-26 09:04:38    ||    Il vero danneggiato dagli attentati ai treni è il movimento NoTav - 2014-12-24 16:00:26    |------

Consulta la storia del sito
Pagina iniziale  Connettiti Pagina iniziale  Downloads  Members Login  Submit News  Top 10  FAQ  Argomenti  Contattaci   
Documenti
150 brevi ragioni NoTav Valsusa
Tav: Le ragioni liberali del NO
Processo Tav
NotavTV
» MENU'
» CERCA
» MEMBRI
» CONTENUTI
» ALTRO
» STATISTICHE
Autofinanziamento
Comitato di solidarietà "DIAMO UN FUTURO DI SPERANZA AI NOSTRI RAGAZZI NICOLAS, LORENZO, STEFANO", costituito per i tre ragazzi di Novalesa che sono stati gravemente feriti dallo scoppio di un residuato bellico mentre lavoravano in un campo:
chi vuole contribuire con un versamento può utilizzare il conto intestato a Pezzoni Gilberto
bonifico bancario IBAN: IT79 Z076 0101 0000 0009 3438 463
oppure ccp 93438463
(chi effettua un postagiro indichi il conto n. 000093438463)
Autofinanziamento delle spese legali del movimento.
I nostri legali lavorano tutti in modo gratuito ma ciò nonostante i costi legali sono alti.

conto corrente postale:001004906838
IBAN IT22 L076 0101 0000 0100 4906 838
Intestato a PIETRO DAVY CEBRARI MARIA CHIARA.
Ultimi commenti

 Dal profilo facebook di Ferdinando Imposimato
  - di: Webmaster
  - 2014-12-24 19:25:49
 Il ministro Lupi: 'Ognuno guardi a casa propria'
  - di: Webmaster
  - 2014-04-29 07:45:15
 Proiettile ad Amprino: si accertino i mandanti.
  - di: Webmaster
  - 2014-04-17 19:35:45
 Re: Keynes in Valsusa: bignamino NoTav per non valsusini
  - di: mnf59
  - 2014-01-15 18:16:41
 Irreversibile, Architetto? di Luca Giunti
  - di: Webmaster
  - 2013-11-14 09:16:48
 ALTRA PUNTATA NEL TEATRINO DEL CANTIERE
  - di: Webmaster
  - 2013-11-13 08:12:00

Ultimi 40 Commenti

Lica x WL
Video

Le Le Iene - Il costo dell'alta velocità (Parte 2/3)

Previsioni Meteo

Previsioni
 
Immagini Satellite
 
Previsioni Province
Valsusa e dintorni
Pubblicato da il Sole 24 Ore

31 ottobre 2005

Nuovo stop ai treni sulla Torino-Lione

Il popolo dei “no-Tav” torna alla carica nella protesta sui cantieri della tratta ferroviaria ad alta velocità Torino-Lione



Dopo il blitz di ieri sera delle forze dell’ordine, che hanno recintato i terreni dove verranno effettuate le trivellazioni per i lavori, circa trecento manifestanti hanno occupato la stazione di Borgone di Susa, bloccando il traffico internazionale tra Francia e Italia sulla linea Torino-Bardonecchia-Modane. L’iniziativa di protesta contro la Tav è stata adottata dopo che decine di sindaci della Val di Susa e i rappresentanti dei comitati contro l’alta velocità Torino-Lione si sono riunite questa mattina a Bruzolo (Torino) per discutere sul picchettamento notturno dei terreni dove dovranno essere realizzati i lavori preliminari per la ferrovia ad alta velocità.
«Siamo da sempre favorevoli all'opera, ma mi rendo conto che per la valle questa rappresenti un problema. Abbiamo quindi lavorato sempre per cercare un dialogo con le popolazioni locali e per mediare. Ora tocca al governo far rispettare la legalità», ha commentato la presidente della Regione Piemonte Mercedes Bresso. «Su richiesta dei sindaci – ha detto Bresso - abbiamo istituito una commissione tecnica con preciso mandato di approfondire tutte quelle criticità che l'opera e il suo impatto sulla Val di Susa rappresentano. La commissione, con l'intesa di tutti, ha richiesto l'avvio di tre sondaggi e anche i sindaci erano d' accordo. Dispiace, ovviamente, che si siano verificati disordini e che qualcuno si sia anche fatto male». Intanto è stato presentato al Tribunale di Torino un ricorso da parte dei Verdi per chiedere di bloccare, già nelle operazioni preliminari, l’accesso ai terreni interessati dai lavori per la Tav. Il ricorso è stato inoltrato in via d’urgenza: il tribunale potrebbe pronunciarsi in tempi stretti.

(originale reperibile al seguente indirizzo:

http://www.ilsole24ore.com/fc?cmd=art&codid=20.0.1511706813&chId=30&artType=Articolo&DocRulesView=Libero )



Nota: Leggi tutto

Postato il Tuesday, 01 November @ 21:53:14 CET di
 
Links Correlati
· Inoltre 31 ottobre 2005
· News by leonardo


Articolo più letto relativo a 31 ottobre 2005:
Domenica a Susa

Valutazione Articolo
Punteggio Medio: 0
Voti: 0

Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

"Pubblicato da il Sole 24 Ore" | Login/Crea Account | 0 commenti
I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.

Commenti NON Abilitati per gli Anonimi, registrati


I loghi ed i marchi registrati presenti su questo sito sono proprietà dei rispettivi proprietari. Le istruzioni per l'uso sono state realizzate con l'ausilio del manuale ufficiale italiano di phpNuke, scaricabile su www.spaghettibrain.com.
Contatti: webmaster @ notav . eu 338 17 414 67
Engine PHP-Nuke - Powered by WL-Nuke
Generazione pagina: 0.12 Secondi

Theme by Dezina