------|    Processo ai NoTav. La vendetta dello Stato - 2015-01-27 22:59:45    ||    Oulx - 4 Gennaio, proiezione di Qui di Daniele Gaglianone - 2015-01-03 16:26:05    ||    Francesco, Graziano e Lucio, annullata accusa terrorismo - 2014-12-29 16:51:21    ||    Incendio a Bologna 2014, 'caso risolto'. Strage di Bologna 1980: mandanti ignoti - 2014-12-26 10:07:02    ||    Lettera a Babbo Natale - 2014-12-26 09:04:38    ||    Il vero danneggiato dagli attentati ai treni è il movimento NoTav - 2014-12-24 16:00:26    |------

Consulta la storia del sito
Pagina iniziale  Connettiti Pagina iniziale  Downloads  Members Login  Submit News  Top 10  FAQ  Argomenti  Contattaci   
Documenti
150 brevi ragioni NoTav Valsusa
Tav: Le ragioni liberali del NO
Processo Tav
NotavTV
» MENU'
» CERCA
» MEMBRI
» CONTENUTI
» ALTRO
» STATISTICHE
Autofinanziamento
Comitato di solidarietà "DIAMO UN FUTURO DI SPERANZA AI NOSTRI RAGAZZI NICOLAS, LORENZO, STEFANO", costituito per i tre ragazzi di Novalesa che sono stati gravemente feriti dallo scoppio di un residuato bellico mentre lavoravano in un campo:
chi vuole contribuire con un versamento può utilizzare il conto intestato a Pezzoni Gilberto
bonifico bancario IBAN: IT79 Z076 0101 0000 0009 3438 463
oppure ccp 93438463
(chi effettua un postagiro indichi il conto n. 000093438463)
Autofinanziamento delle spese legali del movimento.
I nostri legali lavorano tutti in modo gratuito ma ciò nonostante i costi legali sono alti.

conto corrente postale:001004906838
IBAN IT22 L076 0101 0000 0100 4906 838
Intestato a PIETRO DAVY CEBRARI MARIA CHIARA.
Ultimi commenti

 Dal profilo facebook di Ferdinando Imposimato
  - di: Webmaster
  - 2014-12-24 19:25:49
 Il ministro Lupi: 'Ognuno guardi a casa propria'
  - di: Webmaster
  - 2014-04-29 07:45:15
 Proiettile ad Amprino: si accertino i mandanti.
  - di: Webmaster
  - 2014-04-17 19:35:45
 Re: Keynes in Valsusa: bignamino NoTav per non valsusini
  - di: mnf59
  - 2014-01-15 18:16:41
 Irreversibile, Architetto? di Luca Giunti
  - di: Webmaster
  - 2013-11-14 09:16:48
 ALTRA PUNTATA NEL TEATRINO DEL CANTIERE
  - di: Webmaster
  - 2013-11-13 08:12:00

Ultimi 40 Commenti

Lica x WL
Video

Caparezza Caparezza - La Grande Opera

Previsioni Meteo

Previsioni
 
Immagini Satellite
 
Previsioni Province
Valsusa e dintorni
Corsera 9.12.05 Nesi

dai media patton ha scritto
"

Nesì: progetto del centrosinistra
Ero ministro dí Amato. Firmai io
Anche allora protestavano abitanti della valle, Verdi, Prc e Pdci, il rnio ex partito. Il nostro governo durò ancora mesi e non potemmo far capire perché andava.fatta, questo esecutivo ha avuto tutto il tempo





ROMA Dentro il Palazzo Reale il ministro comunista e piemontese Nerio Nesi firma. Fuori dal palazzo i comunisti (piemontesi, ma non solo) protestano. Torino, 29 gennaio 2001, ultimi mesi del governo Amato. È nei saloni dorati dei Savoia che viene raggiunto l'accordo fra Italia e Francia per l'Alta velocità Torino Lione. «Certo che anche allora c'erano contestazioni» dice Nesi, in quei giorni ministro dei Lavori pubblici per i Comunisti italiani, oggi tornato al socialismo («Mala Tav non c'entra») con lo Sdi.
Chi protestava allora?
«Gli stessi di oggi: gli abitanti della valle, i Verdi, Rifondazione, i Comunisti italiani».
1 Comunisti italiani, il suo partito.
«La mia era una posizione personale, da ministro si vedono le cose in altro modo: ero e resto convinto che l'Alta velocità va fatta».
Quando incontrò gli abitanti della Valle di Susa disse: «Se fossi uno di voi, protesterei pure io». Anche lei ha paura dell'amianto?
«L'amianto c'è, mala tecnologia consente di eliminare i rischi. Certo, così i costi salgono parecchio».
Allora perché non potenziare il vecchio tracciato?
«Impossibile: pendenze eccessive, curve troppo strette, ponti con portata insufficiente. Ma questo va spiegato alla gente, come hanno fatto in Francia».
Voi lo faceste?
«Non avemmo il tempo, tre mesi dopo arrivarono le elezioni. Questo governo, invece, ha avuto tutto il tempo ma non ci ha pensato proprio: è stata questa mancanza a far precipitare la situazione e portare i 60 mila della Val di Susa alla protesta. Per questo la protesta va capita».
La protesta va capita, dice lei. Ma resta convinto che l'opera va fatta.
«Certo, perché è nell'interesse degli italiani che non sono 60 mila ma 58 milioni».
Anche intervenendo con la forza, come lunedì?
«La violazione della legge non può essere mai giustificata. Condanno quelli che danneggiano le auto, che vanno in corteo con il volto coperto, che urlano ai carabinieri "Nassiriya"_».
E quelli che, pacificamente, occupano i terreni?
«Anche questo è violare la legge. Ma bisogna fare una distinzione: lo Stato può usare la forza per ripristinare la legalità, mala forza non è la violenza e in qualche caso agli agenti la situazione è sfuggita di mano. In parte li capisco, non è facile sentirsi odiati in Patria».
Saverio Vertone, torinese come lei, faceva il suo stesso ragionamento. Che cos'è, il senso di legalità della sinistra piemontese?
«Siamo stati noi torinesi a fare l'Italia. Qui c'è un senso dello Stato che da Cavour è arrivato fino all'aristocrazia della classe operaia».
Aristocrazia della classe operaia?
«Sì, i migliori sono passati di qui. Gli esami di maturità di chi voleva dedicarsi alla politica si facevano qui a Torino andando a parlare agli operai che uscivano dalla Fiat. È dura andare li a discutere di politica con chi in quel momento vuole solo tornarsene a casa. Se riesci a trattenerli, vuol dire che hai la stoffa».
Lorenzo Salvia

"

Postato il Friday, 09 December @ 11:46:54 CET di
 
Links Correlati
· Inoltre dai media
· News by notavsuper


Articolo più letto relativo a dai media:
Domenica a Susa

Valutazione Articolo
Punteggio Medio: 0
Voti: 0

Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

"Corsera 9.12.05 Nesi" | Login/Crea Account | 1 commento
I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.

Commenti NON Abilitati per gli Anonimi, registrati

Re: Corsera 9.12.05 Nesi (Voto: 1)
di DomenicoSchietti il Friday, 09 December @ 11:54:57 CET
(Info Utente | Invia un Messaggio | Journal)
questo parla così perchè avendo firmato i documenti sulla costruzione dell'alta velocità probabilmente si sarà preso una sua bella fettina di torta. Quanto riceve di indennità un ex ministro? Di pensione a vita quanto prende il signor Nesi? Quanto prende di stipendio nel suo nuovo partito?




I loghi ed i marchi registrati presenti su questo sito sono proprietà dei rispettivi proprietari. Le istruzioni per l'uso sono state realizzate con l'ausilio del manuale ufficiale italiano di phpNuke, scaricabile su www.spaghettibrain.com.
Contatti: webmaster @ notav . eu 338 17 414 67
Engine PHP-Nuke - Powered by WL-Nuke
Generazione pagina: 0.23 Secondi

Theme by Dezina