------|    Processo ai NoTav. La vendetta dello Stato - 2015-01-27 22:59:45    ||    Oulx - 4 Gennaio, proiezione di Qui di Daniele Gaglianone - 2015-01-03 16:26:05    ||    Francesco, Graziano e Lucio, annullata accusa terrorismo - 2014-12-29 16:51:21    ||    Incendio a Bologna 2014, 'caso risolto'. Strage di Bologna 1980: mandanti ignoti - 2014-12-26 10:07:02    ||    Lettera a Babbo Natale - 2014-12-26 09:04:38    ||    Il vero danneggiato dagli attentati ai treni è il movimento NoTav - 2014-12-24 16:00:26    |------

Consulta la storia del sito
Pagina iniziale  Connettiti Pagina iniziale  Downloads  Members Login  Submit News  Top 10  FAQ  Argomenti  Contattaci   
Documenti
150 brevi ragioni NoTav Valsusa
Tav: Le ragioni liberali del NO
Processo Tav
NotavTV
» MENU'
» CERCA
» MEMBRI
» CONTENUTI
» ALTRO
» STATISTICHE
Autofinanziamento
Comitato di solidarietà "DIAMO UN FUTURO DI SPERANZA AI NOSTRI RAGAZZI NICOLAS, LORENZO, STEFANO", costituito per i tre ragazzi di Novalesa che sono stati gravemente feriti dallo scoppio di un residuato bellico mentre lavoravano in un campo:
chi vuole contribuire con un versamento può utilizzare il conto intestato a Pezzoni Gilberto
bonifico bancario IBAN: IT79 Z076 0101 0000 0009 3438 463
oppure ccp 93438463
(chi effettua un postagiro indichi il conto n. 000093438463)
Autofinanziamento delle spese legali del movimento.
I nostri legali lavorano tutti in modo gratuito ma ciò nonostante i costi legali sono alti.

conto corrente postale:001004906838
IBAN IT22 L076 0101 0000 0100 4906 838
Intestato a PIETRO DAVY CEBRARI MARIA CHIARA.
Ultimi commenti

 Dal profilo facebook di Ferdinando Imposimato
  - di: Webmaster
  - 2014-12-24 19:25:49
 Il ministro Lupi: 'Ognuno guardi a casa propria'
  - di: Webmaster
  - 2014-04-29 07:45:15
 Proiettile ad Amprino: si accertino i mandanti.
  - di: Webmaster
  - 2014-04-17 19:35:45
 Re: Keynes in Valsusa: bignamino NoTav per non valsusini
  - di: mnf59
  - 2014-01-15 18:16:41
 Irreversibile, Architetto? di Luca Giunti
  - di: Webmaster
  - 2013-11-14 09:16:48
 ALTRA PUNTATA NEL TEATRINO DEL CANTIERE
  - di: Webmaster
  - 2013-11-13 08:12:00

Ultimi 40 Commenti

Lica x WL
Video

Quanto Quanto costano le ferrovie italiane?

Previsioni Meteo

Previsioni
 
Immagini Satellite
 
Previsioni Province
Valsusa e dintorni
Il Mattino 3.12.05

dai media patton ha scritto
"

ALESSANDRA CHINI Roma. La Tav è necessaria perché non si possono prendere decisioni che «tengano l'Italia fuori dai Corridoi europei», tuttavia le ragioni della protesta in Val di Susa non possono non venire quantomeno ascoltate. Dopo giorni di silenzio il leader dell'Unione Romano Prodi prende la parola sulla spinosa questione dell'Alta Velocità cercando una formula di mediazione che finisce per accontentare solo a metà chi, nell'Unione, chiede l'interruzione dei lavori prima di affrontare un qualsiasi dialogo. «Apprezziamo l'invito a riaprire il dialogo di Prodi - è la replica del presidente dei Verdi Alfonso Pecoraro Scanio - ma ora è necessario che il governo sospenda la militarizzazione della valle e apra un dialogo con i cittadini e l'apertura di un confronto sul merito dei progetti possibili».



 Lo stesso ragionamento del segretario di Rifondazione, Fausto Bertinotti, che chiede di aprire una trattativa «a bocce ferme». Dall'altro lato dell'Unione, però, il presidente della Margherita Francesco Rutelli argomenta che visto che «la scelta è già stata presa» i lavori non possono essere interrotti perchè «se il progetto non va avanti le ferrovie passerebbero oltre le Alpi lasciando il nostro Paese fuori da un circuito internazionale». Le parole del Professore, poi, finiscono per prestare il fianco a una pioggia di critiche dalla Cdl. Il suo - si sottolinea dal centrodestra - è un atteggiamento come minimo «cerchiobottista», imperdonabile per chi si candida a governare il Paese. «Gli italiani - lo bacchetta il ministro di An Mario Landolfi - si aspettano che Prodi assuma una posizione e faccia capire se sta dalla parte di chi manifesta o di chi è favorevole a realizzare un'opera che è strategica per l'Italia e per l'Europa». «Prodi - va giù dura Erminia Mazzoni dell'Udc - ci ha dato la prova di come governerebbe l'Italia. Dopo giorni di silenzio si è finalmente deciso a parlare sulla Tav, ma solo per dire cose ambigue». Sull’argomento Tav, al termine del Consiglio dei ministri Sivio Berlusconi ha detto: «Dobbiamo spiegare ai cittadini come stanno realmente le cose e convincere tutti quei cittadini che contestano, anche in buona fede, e che la sinistra sta strumentalizzando». Il premier ha anche ribadito che «l’opera è sicura. Ora dobbiamo fare in modo che cessi ogni infiltrazione politica in queste proteste». Durante il Consiglio dei Ministri sarebbero piovute critiche sulla condotta della Presidente della regione Piemonte, Mercedes Bresso: «Mi ricordo - avrebbe detto Pietro Lunardi - quando in campagna elettorale chiedeva i voti per una modifica della Tav. Oggi invece, che si trova dall'altra parte al governo, chiede che l'opera si faccia subito...». Dall’amministratore delegato delle Ferrovie, Elio Catania, arriva invece un accorato appello: «Il nostro Paese ha un disperato bisogno dell'Alta Velocità».


"

Postato il Saturday, 03 December @ 16:29:52 CET di
 
Links Correlati
· Inoltre dai media
· News by notavsuper


Articolo più letto relativo a dai media:
Domenica a Susa

Valutazione Articolo
Punteggio Medio: 0
Voti: 0

Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

"Il Mattino 3.12.05" | Login/Crea Account | 1 commento
I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.

Commenti NON Abilitati per gli Anonimi, registrati

Re: Il Mattino 3.12.05 (Voto: 1)
di DomenicoSchietti il Saturday, 03 December @ 16:36:53 CET
(Info Utente | Invia un Messaggio | Journal)
Io ho consultato decine e decine di documenti e questo disperato bisogno del tunnel di 52 km non sono riuscito ad individuarlo. Uno degli innumerevoli dati certi in mio possesso è che l'attuale linea Lione-Torino è utilizzata a meno del 50% delle sue possibilità. Basta slogan e propaganda vogliamo sapere la verità: se c'è un bisogno disperato di questo tunnel ci venga spiegato con dati certi inconfutabili.




I loghi ed i marchi registrati presenti su questo sito sono proprietà dei rispettivi proprietari. Le istruzioni per l'uso sono state realizzate con l'ausilio del manuale ufficiale italiano di phpNuke, scaricabile su www.spaghettibrain.com.
Contatti: webmaster @ notav . eu 338 17 414 67
Engine PHP-Nuke - Powered by WL-Nuke
Generazione pagina: 0.11 Secondi

Theme by Dezina